Studio legale

PRESENTAZIONE STUDIO LEGALE I DIRITTI CONTESI


Lo Studio legale I diritti contesi è specializzato nelle questioni che attengono alla tutela dei diritti fondamentali delle persone.
Si occupa in particolare di tutte le materie in cui vengono in rilievo problematiche di ordine costituzionale, con specifico riferimento ai cd. nuovi diritti, dove ha ottenuto importantissime vittorie a livello nazionale ed europeo. A partire dalle competenze dell’Avv. Prof. Marilisa D’Amico, Ordinario di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano, lo Studio ha maturato specifica esperienza nei giudizi instaurati davanti alla Corte costituzionale, davanti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e davanti al Comitato Europeo dei Diritti Sociali del Consiglio d’Europa, per far valere i profili di illegittimità costituzionale, di violazione della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo e della Carta Sociale Europea.

Le competenze dello Studio legale si estendono inoltre anche all’assistenza stragiudiziale e all’elaborazione di pareri pro veritate di ordine costituzionalistico.

Avv. Prof. Marilisa D’Amico


È Professore ordinario di Diritto costituzionale, presso il Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano.

È Coordinatore della Sezione di Diritto Costituzionale presso il Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale ed è stata Presidente del Comitato Pari Opportunità. È coordinatrice scientifica di un Corso di perfezionamento in Pari Opportunità e discriminazioni, di uno in Donne e Corporate Governance, nonché del corso “Donne, politica e istituzioni”, attivati presso l’Università degli Studi di Milano.

È Coordinatore del Team di Ricerca Strategica “Discriminazioni e Diseguaglianze”.

Fino al mese di settembre del 2013 è stata delegata del Rettore dell’Università degli Studi di Milano per la disabilità e l’handicap.

Dal 2011 fino al settembre del 2013, è stata membro del Consiglio comunale del Comune di Milano e Presidente della Commissione Affari Istituzionali, istituita presso il Consiglio comunale del Comune di Milano.

Dal 2009 al 2013, è stata membro del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

Dal settembre del 2013 è membro laico del Consiglio di Presidenza della Giustizia amministrativa.

Allieva del Prof. Valerio Onida, è stata assistente presso la cattedra del Prof. Peter Häberle, presso il Max-Planck Institut di Friburgo (Germania).

Dal 1995 al 2004 ha insegnato, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università dell’Insubria (Como), dove era delegata anche per il diritto allo studio.

È membro del Comitato scientifico di Gender e della rivista Rassegna di diritto pubblico europeo.

È membro del Comitato di redazione della Rivista italiana di diritto e procedura penale (curatela della Rassegna di Giurisprudenza costituzionale – Diritto penale).

Dal 16 novembre 2012, è membro della Section Italienne du Réseau Académique sur la Charte Sociale Européenne et les Droit Sociaux.

L’attività scientifica della Professoressa D’Amico ha investito in modo particolare i settori della giustizia costituzionale e della tutela dei diritti fondamentali, senza trascurare l’analisi delle problematiche istituzionali, con particolare riferimento al rapporto Stato-regioni.

La Prof.ssa D’Amico è stata, inoltre, tra i primi studiosi di diritto costituzionale a valorizzare gli studi delle tematiche in tema di pari opportunità e discriminazioni di genere, contribuendo anche con volumi e saggi in materia.

In qualità di avvocato, ha patrocinato anche dinanzi alla Corte costituzionale, alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e al Comitato Europeo dei Diritti Sociali del Consiglio d’Europa e ha difeso con successo moltissime questioni concernenti i diritti civili.

Ha partecipato come relatrice e come organizzatrice a numerosissimi convegni nazionali e internazionali su tutte le tematiche del diritto costituzionale.

CV della Prof. Marilisa D'AMICO, aggiornato al 22 ottobre 2015


Avv. Massimo Clara


Massimo Clara (Milano, 1953), avvocato cassazionista. Laureato in Lettere (1978) ed in Legge (1982) presso l’ Università Statale di Milano. Professionalmente si occupa di diritto civile. Da sempre impegnato per l’ affermazione dei diritti civili, ha fatto parte dei collegi che hanno ottenuto dalla Corte Costituzionale, nell’ ambito della legislazione sulla fecondazione assistita, le dichiarazioni di illegittimità del limite dei tre embrioni (2009) e del divieto di fecondazione eterologa (2014). Ha fatto parte del collegio che ha sostenuto davanti alla Corte Costituzionale il diritto al matrimonio per le coppie del medesimo sesso (2010). Ha fatto parte del collegio che ha ottenuto dal Tar Lombardia e dal Consiglio di Stato la declaratoria di illegittimità della giunta regionale lombarda (governatore Formigoni, 2012) per mancato rispetto della presenza femminile nella composizione dell’ organo. Ha collaborato alla formulazione delle delibere del Comune di Milano istitutive del Registro delle Unioni Civili e del Registro dei Testamenti Biologici. Autore di numerose pubblicazioni e relatore a convegni sui temi dei diritti civili, è coautore de La cicogna e il codice (Franco Angeli, 2010).

Avv. Mariantonietta D’Amico


Mariantonietta D’Amico, nata nel 1974, si è laureata in Giurisprudenza nel 1998 presso l’Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi in Diritto costituzionale.

È avvocato dal 2001, iscritta all’Ordine degli Avvocati di Milano, con studio in Milano e in Meda (Monza e Brianza).

Nel 2012 ha conseguito il titolo di mediatore professionale n materia civile e commerciale. Svolge attività di consulenza e di assistenza in ambito giudiziale e stragiudiziale nelle seguenti materie: diritto civile, locazioni, condominio, recupero crediti, procedure ingiuntive, esecutive, sfratti, diritto di famiglia, D.Lgs. 231/01, D.Lgs. 81/08.

CV Mariantonietta D'Amico

Avv. Costanza Nardocci


COSTANZA NARDOCCI, nata nel 1986, è dottore di ricerca in Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Diritto Pubblico italiano e sovranazionale dell’Università degli Studi di Milano.

 Si è laureata in Giurisprudenza nel 2011, discutendo una tesi in Diritto costituzionale in materia di procreazione medicalmente assistita.

 Nel 2014, ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense e nel febbraio del 2015 il titolo di dottore di ricerca in Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Diritto italiano e sovranazionale dell’Università degli Studi di Milano con una tesi in tema di discriminazioni a sfondo etnico-razziale.

 Negli anni 2011, 2013 e 2014 ha svolto soggiorni presso la Columbia University in the City of New York.

 E’ autrice di saggi in tema di tutela dei diritti fondamentali, a livello nazionale e sovranazionale, e di diritto antidiscriminatorio.

 CV_COSTANZA_NARDOCCI_March2016


Avv. Benedetta Liberali – Of Counsel


Benedetta Maria Cosetta Liberali (Milano, 1984), Dottore di ricerca in Diritto costituzionale, è Assegnista di ricerca in Diritto costituzionale, presso il Dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale dell'Università degli Studi di Milano, e Professore a contratto di Istituzioni di Diritto pubblico nel Corso di Laurea in Economia e Commercio e nel Corso di Laurea in Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Verona.

E' iscritta all'Albo dell'Ordine degli Avvocati di Milano dal 24 novembre 2011.

Fa parte dell’Assemblea del Centro Interdipartimentale Donne e Differenze di Genere. Centro Studi e Ricerche Donne e Differenze di Genere, Università degli Studi di Milano.

Fa parte del Comitato di redazione della Rivista italiana di diritto e procedura penale (curatore insieme alla Professoressa Marilisa D’Amico e autore della Rassegna di Giurisprudenza costituzionale – Diritto penale sostanziale).

Dal 16 novembre 2012 è Membro fondatore della Section Italienne du Réseau Académique sur la Charte Sociale Européenne et les Droits Sociaux.

Dal 13 maggio 2014 svolge attività di consulenza giuridica per lo Sportello informativo Tutta la genitorialità possibile, presso la Casa dei Diritti - Comune di Milano: primo spazio informativo in Italia, di orientamento e di consulenza per le coppie, per i cittadini e per gli operatori sanitari, finalizzato a chiarire aspetti medici, legali e operativi della procreazione medicalmente assistita, realizzato dall’Assessorato alle Politiche sociali del Comune di Milano in collaborazione con Vox - Osservatorio italiano sui diritti e S.O.S. Infertilità ONLUS.

Curriculum Vitae B. LIBERALI 14.3.2015


  Studio Legale D'Amico - Piazza della Repubblica, 7 - 20121 Milano Ph. 02.6570187 - Fax. 02.6592532 - P.IVA 02124610466